Resta sempre aggiornato sul mondo Rivista Kaizen

iscriviti alla newsletter

Rivista Kaizen Blog

Rivista Kaizen Blog - Gru presa a fucilate

Gru presa a fucilate

08/01/2019 0 commenti
Gru presa a fucilate

A una manciata di giorni dalla fine del 2018, un inaccettabile episodio si è verificato nel comune di Dello, nella bassa pianura bresciana: un rarissimo esemplare di gru è stato ritrovato in gravi condizioni, dopo essere stato colpito da quattro pallini di piombo del diametro di 3 mm.

Come ha raccontato Emanuela Marzoli, Guardia Ecologica Volontaria Ente Provincia di Brescia, “la gru presentava una vistosa ferita sul petto; se non fosse stato per i tanti cittadini che si sono mobilitati, il raro volatile sarebbe probabilmente morto”.

Dopo il recupero, l’uccello è stato affidato alle cure mediche del C.R.A.S. WWF Valpredina di Cenate Sopra, in provincia di Bergamo. Le sue condizioni sono stabili e l’ala è stata immobilizzata, per evitare una maggiore compromissione dell’osso fratturato, ma ci vorranno alcune settimane per capire se potrà essere rimessa in libertà e riprendere la migrazione.

Lascia un commento



Commenti