Resta sempre aggiornato sul mondo Rivista Kaizen

iscriviti alla newsletter

Rivista Kaizen Blog

Rivista Kaizen Blog - Animali virtuali

Animali virtuali

30/11/2018 0 commenti
Animali virtuali

La compagnia circense Circus Roncalli, tedesca ma fondata a Vienna nel 1976 da Bernhard Paul e André Heller, ha vietato l’utilizzo di cavalli nei suoi spettacoli (ma già dagli anni Novanta non faceva più esibire gli animali selvatici).

Al loro posto, ologrammi: sì, avete letto bene. Proiezioni luminose a forma di pesci, elefanti, cavalli, che incantano il pubblico ma non sfruttano nessuna forma di vita.

L’esempio di questo circo si va a unire agli altri che hanno abbandonato l’uso di animali, come quelli itineranti del Regno Unito (ne avevamo parlato qui).

Lascia un commento



Commenti