Resta sempre aggiornato sul mondo Rivista Kaizen

iscriviti alla newsletter

Rivista Kaizen Blog

Rivista Kaizen Blog - Indietro tutta verso nuovi obiettivi

Indietro tutta verso nuovi obiettivi

07/06/2017 0 commenti
Indietro tutta verso nuovi obiettivi

Da corridore a segretario di partito: vi raccontiamo la lunga, e speriamo inarrestabile, marcia di Roland Wegner verso il parlamento tedesco. Classe 1975, prima di fondare il partito veg tedesco nel 2016, ha portato avanti due carriere: di amministratore locale e di sportivo. Quest’ultima gli ha garantito medaglie e numerose apparizioni televisive (come, per esempio, nella versione tedesca del programma Scommettiamo che…?, condotto da Michelle Hunziker).  È stato infatti campione mondiale di retro running, la «marcia all’indietro», che affonda le proprie radici nell’antico Giappone.  In questa disciplina, si è distinto nei 100 metri, nei 200, nella staffetta 4x400 e nella 4x100, ma ha mietuto successi persino nel tower running, la «corsa su per le scale». Altre sue note caratteristiche: possiede una piantagione biovegan di noccioli e ama cucinare.

La sua esperienza vegan non affonda troppo in là nel passato. Come molti atleti prima di lui, riconosce i benefici di una dieta vegan. «Nel 2007 stavo per scrivere il libro Retrorunning - Rückwärts zu neuen Zielen («Indietro tutta verso nuovi obiettivi»), in cui avevo previsto anche un capitolo sull’alimentazione. Visto che conoscevo il vegetarismo solo come spettatore o dagli articoli, ho voluto provarlo. Volevo soprattutto testarne gli effetti sulla resa sportiva. Ero già ultratrentenne e le mie performance stagnavano. Ma quando, grazie a questo tentativo, sono riuscito a stabilire nuovi record personali, mi sono reso conto che non mangiare carne c’entrava eccome, così ho insistito. Nel 2010 ho fatto il grande passo».

Lascia un commento



Commenti