Resta sempre aggiornato sul mondo Rivista Kaizen

iscriviti alla newsletter

Rivista Kaizen Blog

Rivista Kaizen Blog - Agli albori del circo

Agli albori del circo

20/02/2017 0 commenti
Agli albori del circo

Clara era una rinoceronte che nel Settecento girò tutta Europa in tour. Incantò chiunque la incontrava, nobile o plebeo, giovane o anziano. Stregò un continente intero, ma nessuno si sognò mai di chiedersi se a lei facesse piacere tutto quel viaggiare e tutta quella gente che l’osservava a bocca spalancata. Ma del resto, era solo un animale.
Dieci anni dopo la sua morte, in Inghilterra, l’ufficiale della cavalleria britannica Philip Astley ideò per la prima volta un’esibizione circense in senso moderno. Era uno spettacolo in cui, in una pista circolare in uno spazio chiuso, venivano esibiti cavalli ammaestrati. 
E mentre le esibizioni con animali più o meno esotici iniziarono a coinvolgere tutta Europa, dall’elefante in Riva agli Schiavoni a Venezia agli Orsanti dell’Appennino, di Clara e della sua vita girovaga, piano a piano nessuno si ricordò più. Sopravviveva solo in ceramiche e dipinti, a ricordare che fu lei il primo animale di un circo come lo concepiamo oggi. Speriamo di vedere presto anche l'ultimo a varcare una pista dentro un tendone.

 

Lascia un commento



Commenti