Resta sempre aggiornato sul mondo Rivista Kaizen

iscriviti alla newsletter

Rivista Kaizen Blog

Rivista Kaizen Blog - Serenissima vegan

Serenissima vegan

09/02/2017 0 commenti
Serenissima vegan

Unica e ipnotica, tappa obbligata per i turisti di tutto il mondo e potente polo di attrazione cuturale, Venezia propone un’offerta vegan in crescita, ma che ha ancora bisogno di essere sostenuta dalla spinta di un turismo più maturo e consapevole.
L'inviato di Vegan Italy Yari Prete si perde tra calli, campi, campielli, canali, rii e ponti alla scoperta di caffè, ristoranti e mercati. E ci prende poi per la gola con una ricetta degli zaeti o zaleti (o xaeti, in veneziano), tipici dolcetti veneziani che devono il loro nome alla farina di mais con cui vengono preparati.

Ingredienti per 36 biscotti    
• 340 g di farina 0 
• 340 g di farina  di mais fioretto 
• 250 g di burro di soia 
• 250 g di zucchero di canna integrale  
• 250 g di uvetta 
• 15 g di amido di mais 
• 70 ml di acqua 
• 1 pizzico di sale marino integrale 
• 5 cucchiaini di zucchero a velo vanigliato

Preparazione 35 minuti (+ 30 minuti di riposo)
Mettete a bagno l’uvetta in 1 tazza di acqua calda 10 minuti. Mescolate burro, zucchero e sale. 
Sciogliete l’amido nell’acqua e versatelo nel composto mescolando bene. Aggiungete le farine e l’uvetta strizzata e mescolate fino a quando l’impasto sarà solido e uniforme. 
Lasciate riposare in frigorifero ½ ora. Accendete  il forno a 180°C.
Preparate i biscotti: formate dei rotolini con l’impasto tagliandoli a pezzi e dando loro la caratteristica forma (vedi foto). 
Cuocete in forno a 160°C 15 minuti su carta da forno, poi estraeteli dal forno e, ancora caldi, cospargeteli di zucchero a velo.

Lascia un commento



Commenti