Resta sempre aggiornato sul mondo Rivista Kaizen

iscriviti alla newsletter

Rivista Kaizen Blog

Rivista Kaizen Blog - Rivoluzione vegana

Rivoluzione vegana

13/01/2017 0 commenti
Rivoluzione vegana

In occasione della 27esima edizione (2014) della conferenza annuale Empowering Women of Color, la celebre militante Angela Davis, salita alla ribalta negli anni Settanta per le sue battaglie in difesa dei diritti civili, ha esordito con questo «coming out»: «Di solito non dico che sono vegana, ma le cose sono cambiate. Penso che sia arrivato il momento di spiegare perché il veganismo fa parte di una prospettiva rivoluzionaria: ci aiuta non solo a instaurare un legame più compassionevole con gli esseri umani, ma anche con le altre creature con con cui condividiamo il pianeta, e si rivela un alleato nella lotta all’intera forma capitalistica industriale che ruota intorno alla produzione del cibo».

Lotta che non può non considerare, innanzitutto, la presa di coscienza nei confronti dello sfruttamento animale. «Significa diventare consapevoli delle nostre azioni», prosegue Davis. «La maggior parte di noi non pensa al fatto che mangia animali. Quando addentano una bistecca o una coscia di pollo, le persone non fanno caso all’enorme sofferenza che comporta il trasformare delle creature viventi in cibo».
Conosciuta soprattutto per le opinioni progressiste sui concetti di razza, genere e classe, Angela Davis lo è meno per quelle sul concetto di specie, altrettanto illuminanti.

Vegan Italy di gennaio ve le facciamo conoscere, e siamo sicuri che non vi lasceranno indifferenti.

 

Lascia un commento



Commenti